ModaTrend

TIMBERLAND PER QUESTA PRIMAVERA OFFRE ICE CREAM . LA COLLEZIONE POP DEDICATA A LEI

Ice Cream, una special edition dedicata all’universo femminile che rivisita l’iconico boot in chiave pop, diventando così l’accessorio per una donna dinamica e vivace. L’heritage prettamente outdoor incontra  uno stile di tendenza metropolitano che mantiene quel senso di libertà tipico delle grandi avventure e di una femminilità poco schiava delle mode.

Giochi di colore e dettagli speciali definiscono Ice Cream che richiama nei colori i gusti del gelato nelle tonalità pastello del nocciola e dei frutti di bosco. Un divertente charm a forma di cono o di cialda contraddistingue i boot, in versione classica o mezzo-boot, della linea: dalla versione romantica beige in pelle traforata con lacci in satin fino a tre delicate nuances con collo imbottito, lacci composti al 100% da PET a contrasto e suola preformata in gomma tempestata di micropois colorati. Pelle waterproof proveniente da concerie Silver classificate da LWG, imbottitura interna Primaloft® e sottopiede con tecnologia Anti-Fatigue in pelle sono gli elementi strutturali di un modello iconico.

Per la stagione Spring Summer 2019 Timberland trae ispirazione dai City Makers, otto diverse personalità, tra cui designer, fioristi, paesaggisti e scrittori, tutte accomunate dall’impegno per una crescita più responsabile della propria città. Ogni City Maker è rappresentato da un prodotto della collezione e ci racconta una storia avvincente, fatta di approccio sostenibile e di uno stile di vita alternativo, che amplifica attraverso la condivisione l’impulso e i valori di Timberland.

L’interprete esclusiva di Ice Cream è Christabel Reed, attivista, insegnante Vinyasa Krama yoga a Londra ed eco-fondatrice, insieme alla sorella Ruby, di Advaya Initiative. Il loro impegno attivo ha dato vista a questa piattaforma che ha come mission il benessere personale ed ambientale. Tematiche come l’attivismo e le crisi ecologiche, sociali, politiche e personali sono al centro della loro visione e vengono affrontate come opportunità di evolvere, di riunirsi e co-creare

Share:

Leave a reply

tre − due =