Moda

KAPPA X OPENING CEREMONY. A STREETWEAR COLLABORATION

“Kappa x Opening Ceremony” una nuova capsule esclusiva dal mondo dello sport.

Un grande momento quello che sta vivendo il settore sportivo soprattutto se accostato a quello della moda. Sono sempre di più le maison de mode, comprese quelle dell’Haute Couture, a far girare i loro bozzetti su campi da basket, centri sportivi e guardaroba atletici. Collezioni nate pensando agli stilemi contemporanei intrisi di valori che rispecchiano realtà distanti che vanno sempre di più affermandosi come le nuove contro-culture che in qualche modo hanno una presa efficace soprattutto sui nuovi acquirenti del lusso, i millennials.

opening-ceremony-kappa-capsule

L’iconica Kappa è da tempo che lancia collezioni contraddistinte dal co-brandig creativo che segnano sempre un goal anche nella crescita della riconoscibilità e ovviamente del fatturato. Era già accaduto con la capsule dedicata alla Primavera Estate 2017 quando l’azienda ha collaborato con il designer Gosha Rubchinskiy per una collezione sportswear dal sapore metropolitano e da un iperbolico senso estetico post-sovietico, tanto caro allo stilista russo. Poi, sempre nel segno delle co-collezioni, Kappa ha dato vita ad una limited edition insieme a Opening Ceremony il brand fondato nel 2002 da Carol Lim e Humberto Leon che hanno saputo fare della creatività un motivo contagioso non solo per la moda in sé, ma lavorando anche su progetti che hanno invece a che fare con il settore dell’arte, ovviamente tutto ispirato da un leitmotiv legato ai viaggi, tanto da trasformare ogni volta le loro boutique in qualcosa che assomiglia ad un negozio di souvenirs. Ora insieme a Kappa aggiunge alla precedente linea nata ad agosto, altri cinque capi.

“Kappa x Opening Ceremony”, è l’arricchimento di una capsule collection dove vanno ad inserirsi i nuovi capi nati rivitalizzando il mondo dello sportswear in chiave sempre più contemporanea. Si parte infatti dalla rilettura dell’old school sportivo per dar vita a felpe sia con zip che a sacco dal taglio oversize, pantaloni lucidi, polo senza bottoni e t-shirt dal colletto bordato, sui quali spuntano i loghi del doppio branding, applicati per lo più sulle bande decorative multicolore che partono dalle spalle, oppure sulle maniche o direttamente sul petto.

Share:

Leave a reply

17 + quattro =