Calendario

Migration, il tema del lavoro degli studenti del NABA diventa show moda

Mercoledì 5 luglio alle 21.30  la nuova Accademia di Belle Arti annuncia l’ evento di fine anno accademico, e celebra il lavoro dei 200 studenti del Triennio in Fashion Design e di 45 studenti del Biennio in Fashion and Textile Design

Durante la giornata, una giuria di giornalisti e professionisti del settore visionerà le collezioni degli studenti del terzo anno (composte da tre outfit per ogni alunno) e selezionerà i 20 migliori progetti che avranno l’opportunità di sfilare durante il Final Fashion Show serale aperto al pubblico

Durante l’anno, sotto la supervisione di Colomba Leddi, Course Leader del Triennio in Fashion Design, gli studenti sono stati chiamati a lavorare divisi in 6 gruppi tematici seguendo il tema generale: “Migration”, proposto da Nicoletta Morozzi come riflessione annuale di progetto. Migrazione intesa come trasferimento di idee, ma anche come esodo culturale rappresentato dai molti studenti che si trasferiscono a Milano da più di 70 paesi nel mondo per frequentare NABA e specializzarsi nel settore.

La moda rappresenta uno dei più immediati ed evidenti effetti di questo fenomeno, producendo ibridazioni e nuovi linguaggi estetici. E’ un canale di scambio di idee, di funzioni e di competenze

Oltre ai progetti condotti singolarmente sulle collezioni, gli studenti si sono occupati della organizzazione dell’evento di fine anno: la sfilata, e la realizzazione di un magazine che ha per tema “Migration”.

Durante lo Show serale saranno presentate anche le collezioni degli studenti del Biennio (Course Leader Aldo Lanzini), sotto la guida di Romeo Gigli e Claudia Nesi, e la NABA Collection 2017, uniformi NABA che gli studenti hanno realizzano all’interno del corso condotto da Cinzia Ruggeri. Lo Show serale ospiterà oltre alle collezioni degli allievi NABA, alcuni progetti realizzati dagli studenti della Tsinghua University di Pechino e della East China University di Shanghai.

La sfilata sarà accompagnata da una performance degli alunni del corso di teatro danza della Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi e da un intrattenimento musicale prodotto dagli studenti del Certificate Program NABA SOUND Design a cura di Igor Muroni ;  corso che  offre una formazione completa che va dalla music production al sound branding, dal sound design per il cinema la televisione e la radio alla musica sperimentale e alla sound art.

TagsNABA
Share:

Leave a reply

2 × 5 =