ArtArtistiMusicaNewsPeopleTalentTop trends

KULT MEETS DOTAN, L’ARTISTA CHE STA CONQUISTANDO L’EUROPA CON NUMB

Dotan - Numb - Intervista KULT magazine

Abbiamo intervistato Dotan, l’artista di origini israeliane che sta conquistando l’Europa intera con la sua “Numb”, la canzone che ha scritto dopo essersi scontrato con la sua parte interiore. Un periodo buio dove si è disconnesso da tutto e da tutti e che oggi è riuscito a lasciarsi alle spalle grazie a un duro lavoro su se stesso. Un momento di consapevolezza che ha coinciso anche con una nuova produzione musicale.

Dotan - Numb - Intervista KULT magazine

Miglior artista e songwriter dell’anno, miglior artista maschile per 3 anni consecutivi in Olanda. Il suo album di debutto è stato disco di platino tra i 10 Migliori Album olandesi di sempre. Vanta 4 singoli e 10 dischi d’oro.

La sua voce ha raggiunto oltre 100 milioni di streaming globali. Classe 1986, origini israeliane ma di base ad Amsterdam dove si è trasferito sin da piccolo, Dotan è il cantautore polistrumentista e produttore che sta conquistato l’Europa e l’Italia grazie a “Numb” il nuovo singolo che racconta la sua rinascita. Un testo profondo e sincero scritto da Dotan a Los Angeles, oggi la sua seconda casa, con la collaborazione di Neil Ormandy e Tim Randolph (degli Imagine Dragons) e mixato dal batterista John Hanes che ha lavorato per esempio con Ariana Grande, Lorde e Beck. Oltre ad essere un bravo musicista, Dotan ha avuto anche il lungimirante intuito di ideare una piattaforma concepita per promuovere l’attività live di artisti in erba lancian- do per esempio Lewis Capaldi, Vance Joy e Tom Walker.

Leggi l’intervista completa su KULT in edicola, oppure sfoglialo qui.

Share:

Leave a reply

undici + nove =