ModaNewsTop trends

FRED PERRY X RAF SIMONS. LA NUOVA COLLAB SS 2020

Fred Perry - Raf Simons

Per questa nuova collaborazione con Fred Perry, Raf  Simons si ispira all’energia delle subculture e applica il suo approccio progettuale ai capi heritage dell’iconico brand britannico, utilizzando le foto documentariste della scena underground di Gavin Watson e George Plemper.

Fred Perry - Raf Simons

“Quando ho iniziato, mi sono focalizzato sui giovani e sulle subculture, e Fred Perry è stata una importante fonte di ispirazione” ha commentato Raf Simons.

Le fotografie di Gavin Watson e George Plemper, tratte dall’archivio di quasi 20.000 foto iconiche realizzate in oltre 35 anni di lavoro e conservate oggi dallo YOUTH CLUB Preservation Programme – l’organizzazione no-profit che lavora per preservare, digitalizzare, condividere e celebrare le immagini della storia della cultura giovanile dagli anni ‘70 agli anni ‘90 grazie a un network di fotografi e creativi appassionati – vengono utilizzate per decorare polo, t-shirt e felpe del brand.

Un archivio fotografico davvero impressionante. Già all’età di 16 anni Watson aveva accumulato più di 10.000 foto di coetanei, tra la fine degli anni Settanta e gli inizi degli anni ‘80, documentando una generazione di ragazzi appena maggiorenni che utilizzavano l’abbigliamento come un potente strumento di espressione.

I capi della collezione Fred Perry x Raf Simons sono un inno all’essenza del “Do It Yourself” tipica del punk. Rigorosamente oversize e declinata nei colori classici del nero, blu e bianco, la collezione si distingue per l’iconica corona d’alloro argentata.

Share:

Leave a reply

4 × 4 =