ModaPersonaggiTrend

Super Mario salta dai videogiochi nel mondo Levi’s

Dal mondo virtuale al reale , Super Mario icona ed eroe  dei videogiochi diventa simbolo del fashion con Levi’s

Quando si parla di personaggi iconici dei videogames, si pensa subito a Super MarioTM di Nintendo, un videogioco ambientato nel
Regno dei Funghi dove l’eroe con la salopette blu salva ripetutamente la principessa dalla tartaruga Bowser. Ma Super MarioTM Bros è più di un videogame leggendario. È da 35 anni, un’icona pop che stimola l’immaginazione e la creatività di bambini e adulti. E, per la Primavera/Estate 2020, entra a far parte delle nuove colab Levi’s®.

Levi’s® x Super MarioTM è una collezione stilosa, ispirata allo streetwear che comprende capi denim, magliette, felpe e accessori che uniscono insieme due icone culturali famose per la loro  energia, lo spirito «nostalgico» e  la creatività. Per Levi’s® questa collaborazione è stata naturale. Da quando Levi Strauss ha brevettato i suoi jeans con rivetti nel 1873, il brand si è contraddistinto per il suo design unico. E il creatore di Super MarioTM Shigeru Miyamoto, è uno dei più stimati designers nella storia dei videogames. Apparso in più di 200 videogames, Mario, proprio come Levi’s® è un’icona internazionale.

La collezione è contraddistinta da colori brillanti e accesi e grafiche con i personaggi preferiti dai fans come Mario, Luigi, Yoshi, Bowser e la Principessa Peach. Le grafiche di Super MarioTM sono presenti non solo su camicie, felpe e capi denim, ma anche con dettagli come le monete d’oro che spuntano dalle tasche dei jeans. Altri elementi della collezione sono: funghi e stelline sulle back patches, Levi’s® tab in
vintage style e bottoni rossi, blu, verdi e gialli . Sul 501® ’93 Straight jean, è presente anche una particolare cimosa personalizzata “POWER UP” nel risvolto, e la figura di Mario che corre stampata nella cintura interna.

In vendita dal 1° aprile su Levi.com, in tutti i Levi’s store e c/o Coin, Rinascente,game 7 e Scout.

Share:

Leave a reply

due × 3 =